Archivio

Archive for agosto 2011

Lo Scientismo che c’è in noi

Articolo inaugurale della categoria ‘Domande ai Lettori’.

Il termine ‘scientismo’ secondo me è di per sè autoesplicativo. Sinceramente devo dire che l’ho conosciuto solo in anni recenti e non vi nascondo che il fatto che qualcun altro si fosse preso la briga di inventare una parola che esprime un’idea che mi girava in testa da anni mi ha reso contento.

L’accezzione di cui voglio scrivere qui è presto detta: non finirò mai di stupirmi di quanti amici, conoscenti e persone varie credano incondizionatamente che un giorno (quando?) la scienza con le sue scoperte guarirà OGNI male dell’uomo (vedi fame, malattie, guerre, violenze, perversioni eccetera). Leggi tutto…

Annunci

Non Stimo chi Usufruisce della Prostituzione

Perchè?

L’uomo che si lascia andare a pagare una donna per avere in cambio prestazioni sessuali implicitamente dà luogo e permette la continuazione su di sè e nella società di fattori, abitudini e istanze ovviamente non positive.

Mi rendo conto che la prostituzione parrebbe esistere dalle origini preistoriche dell’uomo come tuttavia è vero che ci sono svariati pesi e flagelli con cui l’umanità si è trascinata fino ai nostri giorni (alcune malattie per esempio…) e proprio col progresso si è riusciti a debellare le più ataviche.

Ma allora perchè alla prostituzione non sembra esserci rimedio? Ovvio che nessuno ha una risposta definitiva e tanto meno io da queste colonne ne ho. Ma di alcune cose sono certo. Leggi tutto…

“I Legnosi” ovvero ex 68 affetti da immobilismo

Inizio questa nuova strenna con una tipologia umana a cui sono stato esposto per lungo tempo radioattivamente parlando.

Ci sono molte varianti e sottospecie e quindi è con mio massimo gusto che prenderò il meglio per esporlo alla qui vostra attenzione.

In questa tipologia l’età è un fattore determinante. Si tratta di persone che ora (2011) hanno minimo cinquant’anni e più. Hanno vissuto per intero tutta la golden era musicale dei ’60 e poi dei ’70 con tutti i vari Kerouac, la Psychedelic era e compagnia bella. Leggi tutto…

Categorie:Tipologie Umane

Tipi Femminili: l’Egocentrica Assoluta

Inauguro questa nuova serie di articoli tra il faceto e la ricerca seria con una delle tipologie (negative in questo caso) più facilmente riconoscibili.

Mi scuso immediatamente con il pubblico femminile ma pongo in parte rimedio scrivendo che non c’è nulla contro se dico che quanto scrivo potrebbe valere benissimo anche riferito a un uomo.

Gli indicatori di questo tipo di personalità sono abbastanza facili da distinguere almeno per me anche perchè ho avuto a che fare con donne del genere in più occasioni. Leggi tutto…

La Produzione Seriale Moderna: Alcuni Effetti Negativi

Con produzione seriale intendo la creazione di oggetti in serie in quantità notevoli. Secondo me è possibile vedere la costruzione o generazione seriale come estremizzazione della creazione artigianale ovvero non meccanizzata.

Certo tra i due opposti esistono varie sfumature senza un confine ben delineato che serva a contrapporli distintamente.

La tentazione di legare l’inizio della produzione seriale con la nascita dell’era industriale è forte ma a mio parere non è del tutto opportuna e propria.

Prendiamo ad esempio uno dei mestieri più antichi che si conoscano: la produzione dei ferri di cavallo (si tratta di semicerchi a U che vengono attaccati sotto gli zoccoli degli equini per rendere possibile una miglior percorrenza con gli stessi). Leggi tutto…

Biodanza Perchè (Rolando Toro Tribute, 1a parte)

Anticipo subito che questo non è un articolo per dare la definizione o una esaustiva presentazione di cosa sia la Biodanza ma è al solito una mia recensione – opinione.

Ho conosciuto la Biodanza nel 2007 per averne sentito parlare da un paio di conoscenti e avendo la fortuna di abitare non distante da un centro di formazione addirittura regionale di questa iniziativa volli provarla  iscrivendomi ad un ‘corso’. Fu un’esplosione di nuovi stimoli legati a sensazioni ben conosciute e anche nuove per certi aspetti molto interessanti.

Su Biodanza penso avrò di che scrivere per più di un pezzo. Notare che esistono diverse scuole e sistemi quello seguito da me è l’originale fondato e creato dallo studioso cileno Rolando Toro. Leggi tutto…

Tributo a Levon Helm

Solo una cosa piccolissima per una artista che mi ha veramente commosso più di una volta. Levon Helm sarebbe a grandi linee, il batterista del gruppo che accompagnava Dylan nella sua epoca d’oro dei grandi concert. Però ridurlo a questo è veramente fuorviante perchè nella realtà non è ‘solo’ un grande professionista pluristrumentista ma è pure uno studioso di quel filone musicale che potremmo chiamare ‘country folck’ ovvero il country più vicino alle sue origini.

Dico subito che non è il mio genere preferito ma il disco ‘Dirt Farmer’ mi ha veramente colpito. Anche per il contesto in cui è stato pensato e prodotto. Il lavoro è dedicato ai suoi genitori, dei ‘farmer’ cioè agricoltori nord americani di quelli che hanno dedicato tutta la loro vita alla terra e se pensiamo che all’epoca dell’uscita di questo lavoro lui aveva quasi settant’anni mi sovviene un pizzico di tenerezza.

Inoltre credo sia un caso unico e raro, non solo è il band-leader del suo gruppo dove suona anche una figlia, ma canta tutte le canzoni spesso suonando contemporaneamente la batteria che è il suo strumento principale. Leggi tutto…