I Miei Articoli

blogger

Questo  è un articolo un po’ speciale, qualcuno potrebbe dire benissimo che è un meta-articolo e non potrei dargli torto.

Qui tratterò di come vedo io stesso la logica generale dei miei articoli. Non mi nasconderò dietro un dito: vado a descrivere quale atteggiamento mentale vorrei perlomeno suscitare nei lettori.

Scrivo quel che scrivo per una necessità mia personale. Molte volte mi serve per fare chiarezza e ordinare le idee altre volte addirittura è come un tentativo di risolvere una situazione ma per quanto utopiche e fuori tempo possano sembrare i miei lavori sono e rimangono sempre delle opinioni!

Ovvio che ognuno è liberissimo di essere in disaccordo con me ma è altrettanto vero e necessario che io spieghi al meglio qual’è lo spirito con cui scrivo la quasi totalità dei miei articoli.

Una distinzione comunemente acettata in campo musicale quando si parla di creatività, è quella tra “betoveniani” e “mozartiani”.

La differenza è presto detta: i primi sono quelli che creano e continuano sempre a migliorare il loro prodotto come presi da una foga che non trova mai pace. Limare, migliorare, integrare quello a cui si è dato luogo è un processo continuo che richiede a volte molta energia e perseveranza, invece l’altra corrente di pensiero fattuale è quella rappresentata da Mozart il quale una volta terminate le sue opere le consegnava al mondo già perfette, di una completezza statuaria e sempre verificabile senza mai che fosse necessario tornare sul lavoro finito per modificarlo o correggerlo.

Ovviamente qui ho semplificato al massimo un concetto che sicuramente è più complesso e dotato di sfumature di come invece l’ho presentato qui.

Questo per chiarire una volta per tutte, che appartengo alla prima schiera senza ombre di dubbio. Quando scrivo qualsiasi cosa lo faccio quasi sempre cavalcando una piacevole onda compulsiva e sinceramente più “l’onda” è alta meglio escono le cose che voglio dire.

Dopodichè vengo invariabilmente preso da una smania di rivedere, migliorare, integrare il prodotto finale che mai finale sarà. Quindi non aspettatevi da me materiali che una volta terminati rimangono integri e inviolabili ma piuttosto delle tracce che con il tempo e le revisioni maturano delineandosi sempre meglio.

Vedi anche il mio articolo sul concetto stesso di ‘opinione‘.

Tematiche

Andrò sicuramente a scrivere di Costumi Sociali, Musica e Musicologia, Sessuologia e Sessualità, Lavoro e Società.

Pagina soggetta a integrazioni e modificazioni. Continua […]

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: